AIAB Veneto è un’articolazione territoriale della struttura nazionale “Associazione Italiana Agricoltura Biologica”.
Prima con la stesura di propri disciplinari di produzione, poi con la pubblicazione del regolamento Ce n. 2092 del 1991, AIAB diventa il riferimento naturale per tutte quelle aziende che intendono sottoporsi al controllo di un organismo terzo, così come impone la normativa comunitaria.

Aiab Veneto nasce nel 1982 come Commissione Nazionale Cos’è Biologico con l’adesione dei movimenti dei consumatori, dei coordinamenti regionali e delle organizzazioni dei produttori.
Nel corso degli anni ’80 il movimento biologico regionale si trova riunito nel cosiddetto Coordinamento Veneto Terra- nuova, praticamente l’unica associazione ad occuparsi di agricoltura biologica nella regione del Veneto.

Alla fine degli anni ’90 Aiab Veneto si costituisce come organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus) e dal 2001 separa le attività di certificazione e controllo da quelle di promozione e divulgazione dell’agricoltura biologica.

Nasce in questo modo il consorzio ICEA (Istituto di Certificazione Etico Ambientale) che si occupa esclusivamente di certificazione e controllo, mentre AIAB continua ad occuparsi “a tempo pieno” di promozione dei metodi dell’agricoltura biologica.

bio_opt